dieta-grassi-saturi-e-colesterolo-limitato

Il colesterolo cosa è?

Ecco le funzioni positive del colesterolo: non fa sempre male come si dice

Il colesterolo è una molecola liposolubile presente nel corpo umano e svolge importanti funzioni:

  •  è un componente essenziale delle membrane cellulari e della guaina mielinica che avvolge le cellule nervose;
  • interviene nella produzione di importanti ormoni (esempio quelli sessuali);
  • regola, con le proteine, lo scambio di sostanze messaggere a livello della membrana cellulare;
  • è uno dei precursori degli acidi biliari necessari per la digestione dei grassi.

Il colesterolo, essenziale per tutte queste attività vitali, proviene da due fonti distinte:

  • il fegato (colesterolo endogeno)
  • e gli alimenti (colesterolo esogeno).

QUANDO SI DICE CHE IL COLESTEROLO E’ CATTIVO?

Sebbene il colesterolo sia essenziale per il nostro organismo, diventa un pericolo per la salute del sistema cardiovascolare quando i suoi livelli nel sangue superano, per un tempo, prolungato, determinati valori. Si parla allora di “ipercolesterolemia“.

Tra le cause della ipercolesterolemia vi sono l’ereditarietà, gli errati stili di vita (fumo, scarsa attività fisica, eccesso di alcool) ed un’alimentazione troppo ricca di colesterolo, grassi sature e carboidrati. IN questi casi è dunque indispensabile mantenere i valori di colesterolo “buono” detto anche HDL e “cattivo” detto LDL sotto controllo.

Il rischio cardiovascolare, inoltre, non è legato esclusivamente ai livelli di colesterolo nel sangue ma è determinato anche dal rapporto tra colesterolo totale e HDL.
Questo rapporto viene detto “indice di rischio cardiovascolare” e deve essere inferiore a 5 per l’uomo ed a 4,5 per le donne.

Attenzione, anche l’aumento di omocisteina nel sangue è considerato un fattore di rischio cardiovascolare.

La risposta naturale per il controllo dell’ipercolesterolemia deve partire da noi, dalle mure delle nostre cucine, abbandonare i fast food e cibi pronti, evitate di mangiare fuori: limitare gli alimenti ricchi di colesterolo, grassi saturi e carboidrati.

Infine fate più l’amore e starete nettamente meglio, anche se non con il proprio partner l’importante è proprio la ginnastica fisica: o che si faccia in palestra o che si faccia in casa, fatela.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: