consigli-su-come-surgelare-gli-alimenti

Come surgelare in sicurezza gli alimenti.

Spesso si sente parlare d richiami di prodotti alimentari. L’allerta listeria, batterio annientato con la cottura, porta subito a pensare come conservare al meglio e con tutta sicurezza gli alimenti che acquistiamo. Ecco i passi da seguire quando surgeliamo. Partiamo dal momento della spesa: se stai acquistando gli ultimi alimenti da mettere nel carrello verifica che la confezione non sia coperta da brina: se lo è non comprarlo.

In alcuni casi, come avviene per i minestroni per esempio, si può valutare che non ci siano stati sbalzi di temperatura controllando che il prodotto non sia un blocco unico, ma che si sentano i singoli pezzi. Quando congeliamo ricordiamo sempre di di scrivere di cosa si tratta e la data, usare sacchetti ben chiusi e senza aria a loro interno.
E’ da tener presente che carne cruda a fette può resistere dai 6 ai 12 mesi, il pesce fresco dai 3 ai 4 mesi. E’ importante congelare in porzioni: questa tecnica migliora il congelamento e rende più funzionale l’utilizzo dell’alimento.

Un alimento scongelato può essere ricongelato?

Si, però solo viene cotto onde evitare rischi igienici. Nessun problema per la frutta: può essere tagliata a tocchetti e congelata.

In caso di black out come fare con i prodotti congelati?

Se capita che la corrente salta per tanto tempo e poi ritorna puoi capirlo solo così: inserisci dei cubetti di ghiaccio in un sacchetto, se è successo si saranno sciolti e poi ricongelati, ma non avranno più la forma di cubetti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: