Ascessi

Ascesso aia che dolore… guida al pronto intervento in caso di ascessi…

CHE FARE SE TI VIENE UN ASCESSO

Gli ascessi sono raccolte di pus, di solito prodotte in seguito ad infezioni batteriche, in tessuti, organi o spazi delimitati. Si manifestano con dolore della zona interessata, gonfiore e leggera febbre, calore ed arrossamento della sede colpita.

I microrganismi che provocano un ascesso possono penetrare nel tessuto: per impatto diretto (es. trauma penetrante con un oggetto infetto), per diffusione da una infezione contigua e già attiva, per disseminazione per via linfatica o ematica da una sede distante.

La guarigione di un ascesso richiede di solito la rimozione del suo contenuto, poiché questo può provocare ulteriore infiammazione.

Il drenaggio può aversi: spontaneamente per rottura dell’ascesso nei tessuti adiacenti o all’esterno del corpo o per intervento chirurgico.

Nella stragrande maggioranza dei casi l’ascesso dentario si cura con antibiotici  e antifiammatori.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: